Vai al contenuto
reggia di caserta panorama con parco Royal Palace of Caserta (index indice)
reggia di caserta panorama con parco

La Reggia di Caserta, un viaggio tra arte e storia

Reggia di Caserta Unofficial è il sito non ufficiale del Palazzo Reale di Caserta

Scopri la meravigliosa Reggia di Caserta, il più grande palazzo reale al mondo, con la sua affascinante storia, gli interni delle sontuose sale, i magnifici giardini e le sue collezioni d’arte. Esplora comodamente il Palazzo Reale di Caserta attraverso una visita virtuale e organizza la tua visita in modo completo. Non dimenticare di scoprire anche le altre incredibili attrazioni della splendida regione della Campania!

Creata dall'architetto Luigi Vanvitelli, la maestosa Reggia di Caserta è il simbolo dei Borbone di Napoli e del Regno delle Due Sicilie

Storia della Reggia di Caserta in sintesi

Nella metà del 1700 il Regno di Napoli era sotto la costante minaccia inglese, pertanto Re Carlo di Borbone volle trasferire la capitale da Napoli a Caserta per evitare che venisse bombardata via mare dalle navi inglesi. Fece costruire la nuova Reggia all’architetto Luigi Vanvitelli, il più importante architetto del tempo, e l’inizio dei lavori del Palazzo Reale di Caserta avvenne nel 1752, in occasione del compleanno del Re. Nel 1756 i progetti della Reggia furono stampati e diffusi in tutta Europa, e ciò fece sì che, col tempo, il suo stile architettonico fosse così imitato da trasformare il barocco nell’architettura neoclassica, ed anticipando il futuro principio di forma e funzione, gettò le basi dell’architettura contemporanea.

Dopo la morte dell’architetto Luigi Vanvitelli, i lavori del Palazzo Reale di Caserta furono completati dal figlio Carlo. Durante la dominazione napoleonica furono create alcune sale, e dopo il ritorno dei Borbone fu completata la Sala del Trono nel 1845. Con l’Unità d’Italia la Reggia Caserta iniziò ad essere abbandonata dai Savoia, e subito iniziò la spogliazione dei suoi arredi, poi proseguita durante la Seconda Guerra Mondiale ad opera delle truppe angloamericane.

Il 29 aprile 1945 nel Palazzo Reale di Caserta fu firmata la cosiddetta Resa di Caserta, ovvero la resa dei nazifascisti che portò alla fine della Seconda Guerra Mondiale. Dal 1948 al 2016 la Reggia di Caserta è stata sede dell’Aeronautica Militare, e nel 1994 sede del G7. Il Palazzo Reale di Caserta è tra i principali Beni Culturali in Italia e patrimonio Unesco.

  • Anno di costruzione: 1752
  • Dimensioni: 247x190m (esclusi piazza ed emicicli)
  • Lunghezza totale: 4km
  • Metri quadri minimi: 135.000
  • Volume: 2.000.000 m3
  • N° piani: 5 visibili e 2 interrati
  • Diametro piazza: 450m
  • N° stanze: 1200
  • N° scale: 56
  • N° finestre: 1742
  • Dimensioni Giardini: 120 ettari (esclusa l’Oasi di San Silvestro)
  • Acquedotto: 38km

 

La Reggia di Caserta a confronto con i principali palazzi reali mondiali. è davvero la più grande?

“[...] è eccezionale per l'ampio respiro del suo design, che incorpora non solo un imponente palazzo e parco, ma anche gran parte del paesaggio naturale circostante e una nuova ambiziosa città strutturata secondo il precetti urbanistici del suo tempo. Di notevole interesse anche il complesso industriale del Belvedere, destinato alla produzione della seta, per i principi idealistici che ne stanno alla base della sua originaria concezione e gestione. “

19 Luglio 1996, l'Unesco inserisce la Reggia di Caserta tra i Patrimoni dell’Umanità

Scopri di più sul Palazzo Reale di Caserta

Appassionatevi alla Reggia di Caserta, immergendovi nella sua affascinante storia, esplorando le sue preziose collezioni e scoprendo i film che hanno avuto il privilegio di essere girati al suo interno. Vi siete mai chiesti se il Palazzo Reale di Caserta sia davvero il più grande al mondo? E chi ha avuto l’onore di costruirlo? Curiosi di conoscere quali film hanno scelto questo magnifico luogo come set? E come era la Reggia di Caserta nell’800? Scoprirete tutto questo e molto altro ancora!

Visita virtuale del Palazzo Reale di Caserta e dei suoi Giardini: Fai un giro virtuale nei Saloni e nel Parco della Reggia di Caserta. Inoltre goditi la vista panoramica dal Belvedere di San Leucio e ammira l'imponente Acquedotto Carolino. I tour virtuali ti faranno sentire come se stessi camminando tra le meraviglie di questi luogi magici.

Storia della Reggia di Caserta
La storia affascinante della Reggia di Caserta inizia dalla sua fondazione e si estende fino alle tristi vicende dell’Unità d’Italia. Durante la Seconda Guerra Mondiale, la Reggia Caserta fu trasformata in una sede militare, ma nonostante le avversità, ha resistito e continua a splendere ancora oggi.


Storia del Regno delle due Sicilie
Scopri la storia affascinante del Regno delle Due Sicilie e dei Borbone, immergendoti nei personaggi e negli eventi che hanno segnato la Reggia di Caserta.


Carlo di Borbone
Carlo III di Spagna, noto anche come il Re che volle costruire la Reggia Caserta, fu un sovrano che ha lasciato un’impronta indelebile nella storia della Spagna. La sua passione per l’arte e l’architettura lo ha spinto a realizzare uno dei più grandi capolavori del barocco europeo, il del Palazzo Reale di Caserta. La sua eredità culturale e artistica continua a influenzare la cultura spagnola e mondiale ancora oggi.


Linea di successione dei Borbone

La linea di successione dei Borbone dalle nascita sino la creazione del Regno delle Due Sicilie, per passare all’Unità d’Italia fino ai giorni nostri. Inoltre, sono presenti le biografie dei membri della famiglia reale dei Borbone.

REGGIA DI CASERTA VISITA GUIDATA:

È possibile prenotare una visita guidata alla Reggia di Caserta per scoprire tutti i segreti e le curiosità del palazzo. Le visite guidate sono condotte da esperti che condividono informazioni interessanti sulla storia e sull'architettura del palazzo.

Visita guidata solo reggia - ITA
Cosa vuoi visitare?
Vuoi ricevere la newsletter gratuita?
Nessun obbligo di prenotazione, stai chiedendo solo informazioni sul costo di una visita guidata

REGGIA DI CASERTA ORARI : 8:30 – 19:30

L'apertura della Reggia di Caserta è prevista tutti i giorni, tranne il martedì, il 25 dicembre e il 1° Gennaio. Il Teatro di Corte è visitabile solo sabato e domenica (ore 10:00 – 13:00)

  • Chiusura biglietteria: 18:45
  • Ultimo ingresso: 19:00

Gli orari di ingresso a Palazzo Reale ed al Parco ed al Giardino Inglese variano durante l'anno Scopri gli orari in modo approfondito

INGRESSO GRATUITO

I disabili hanno diritto all’ingresso gratuito alla Reggia di Caserta ed in tutti i musei statali italiani. Basta portare con se il documento INPS che la attesta, ed un documento di identità.

ASSISTENZA
L'assistenza disabili è effettuata dal personale situato all'ingresso del Palazzo. Contattare il personale presso la biglietteria.

Previa disponibilità, è possibile richiedere l’utilizzo di una sedia a rotelle.

Telefono: (0039) 0823-550026

Ingresso gratuito e assistenza disabili

Elenco mappa guida per la Reggia di Caserta in formato pdf, con le guide per il Palazzo, il Parco, il Giardino Inglese e la Provincia di Caserta:

Cerchi altre mappe e piantine sulla Reggia di Caserta?

La Reggia di Caserta di trova nella Regione Campania, in provincia di Caserta, più precisamente all'indirizzo: Piazza Carlo di Borbone, 81100 Caserta (CE)

Vuoi saperne di più anche su parcheggio, sulla distanza da Napoli a Caserta? Scopri come arrivare a Caserta

La Reggia di Caserta su Google Maps

Lascia una tua recensione sulla Reggia di Caserta nella nostra pagina Tripadvisor!

logo tripadvisor con link alla recensioni per questo sito web

Cosa vedere in Campania?

Scopri le meraviglie da ammirare in ogni provincia della splendida regione Campania e pianifica il tuo viaggio nella lussuosa Costiera Amalfitana, nella vibrante Napoli, nell'antica Pompei, nella suggestiva provincia di Caserta, nell'incantevole Capri e molto altro ancora.

napoli cosa vedere - Panorama di Npaoli di notte con vista sul lungomare
Don`t copy text!