Caserta la Reggia più grande al mondo

Benvenuti su Reggia di Caserta Unofficial, dal 2014 il più completo sito web sulla Reggia di Caserta, il più grande Palazzo Reale al mondo e da cui nacque l'Architettura Neoclassica.

La meravigliosa Reggia di Caserta, costruita nel XVIII secolo, è una delle attrazioni più importanti d’Italia ed anche il più grande palazzo reale al mondo. Scopri l’affascinante storia di Palazzo Reale, gli interni delle sue sontuose sale, i magnifici giardini e le sue collezioni d’arte. Esplora comodamente il Palazzo Reale di Caserta attraverso una visita virtuale e organizza la tua visita in modo completo. Oltre a Caserta la Reggia, non dimenticare di scoprire le altre incredibili attrazioni della splendida regione della Campania!

Gli interni della Reggia di Caserta

Esplora gli interni della Reggia di Caserta, il più grande palazzo reale al mondo, attraverso una visita virtuale dei saloni e scopri tutto sull’architettura del Palazzo. Scopri lo Scalone d’Onore, lo spettacolare scalone che ti condurrà alle Sale Reali, dove potrai ammirare enormi saloni con splendidi affreschi e arredi regali. Non perderti la Cappella Palatina, la cappella dei sovrani borbonici, e immergiti nell’atmosfera del Teatro di Corte, dove si svolgevano gli spettacoli e le rappresentazioni nel Palazzo Reale di Caserta.

Il Parco Reale di Caserta

Esplora i giardini della Reggia di Caserta attraverso una visita virtuale del Parco. Appena usciti dal palazzo davanti a voi troverete il Parterre ed il Bosco Vecchio, l’antico bosco rinascimentale. Il Parco Reale è dotato di una Via d’Acqua, cioè oltre 3km di Fontane alimentate da ben 40km di Acquedotto Carolino, di un affascinante Giardino Inglese ricco di piante rare ritualità massonica. Nelle vicinanze c’è il Belvedere di San Leucio, l’antica seteria patria del socialismo, e l’Oasi di San Silvestro, il bosco di caccia del Re. La storia del Parco riunisce in sè ben 3 secoli di architettura del paesaggio.

Storia della Reggia di Caserta in sintesi

Nella metà del 1700 il Regno di Napoli era sotto la costante minaccia inglese, pertanto Re Carlo di Borbone volle trasferire la capitale da Napoli a Caserta per evitare che venisse bombardata via mare dalle navi inglesi. Fece costruire la nuova Reggia all’architetto Luigi Vanvitelli, il più importante architetto del tempo, e l’inizio dei lavori del Palazzo Reale di Caserta avvenne nel 1752, in occasione del compleanno del Re. Nel 1756 i progetti della Reggia furono stampati e diffusi in tutta Europa, e ciò fece sì che, col tempo, il suo stile architettonico fosse così imitato da trasformare il barocco nell’architettura neoclassica, ed anticipando il futuro principio di forma e funzione, gettò le basi dell’architettura contemporanea.

Dopo la morte dell’architetto Luigi Vanvitelli, i lavori del Palazzo Reale di Caserta furono completati dal figlio Carlo. Durante la dominazione napoleonica furono create alcune sale, e dopo il ritorno dei Borbone fu completata la Sala del Trono nel 1845. Con l’Unità d’Italia la Reggia Caserta iniziò ad essere abbandonata dai Savoia, e subito iniziò la spogliazione dei suoi arredi, poi proseguita durante la Seconda Guerra Mondiale ad opera delle truppe angloamericane.

Il 29 aprile 1945 nel Palazzo Reale di Caserta fu firmata la cosiddetta Resa di Caserta, ovvero la resa dei nazifascisti che portò alla fine della Seconda Guerra Mondiale. Dal 1948 al 2016 la Reggia di Caserta è stata sede dell’Aeronautica Militare, e nel 1994 sede del G7. Il Palazzo Reale di Caserta è tra i principali Beni Culturali in Italia e patrimonio Unesco.

[...] è eccezionale per l'ampio respiro del suo design, che incorpora non solo un imponente palazzo e parco, ma anche gran parte del paesaggio naturale circostante e una nuova ambiziosa città strutturata secondo il precetti urbanistici del suo tempo. Di notevole interesse anche il complesso industriale del Belvedere, destinato alla produzione della seta, per i principi idealistici che ne stanno alla base della sua originaria concezione e gestione. “

Caserta la Reggia in numeri

Quali sono le dimensioni ed i numeri della Reggia di Caserta? La Reggia di Caserta a confronto con i principali palazzi reali mondiali. Il Palazzo Reale di Caserta è davvero la più grande reggia al mondo?

Anno di costruzione 1752
Dimensioni del Parco 120 ettari
Lunghezza acquedotto 38 km
Metri quadri minimi* 135000 m
Numero stanze 1200
Numero scale 56
Lunghezza totale 4 km
Larghezza piazza 450 m
Numero piani 5 piani visibili e 2 interrati

Arte, collezioni, film girati, storia, etc. del Palazzo Reale di Caserta

Appassionatevi alla Reggia di Caserta, immergendovi nella sua affascinante storia, esplorando le sue preziose collezioni e scoprendo i film che hanno avuto il privilegio di essere girati al suo interno. Vi siete mai chiesti se il Palazzo Reale di Caserta sia davvero il più grande al mondo? E chi ha avuto l’onore di costruirlo? Curiosi di conoscere quali film hanno scelto questo magnifico luogo come set? E com’era il Palazzo Reale di Caserta nell’800? Scoprirete tutto questo e molto altro ancora!

Prepara la tua visita alla Reggia di Caserta: consigli e informazioni utili!

REGGIA DI CASERTA VISITA GUIDATA:

Vuoi fare una visita guidata alla Reggia con una guida?

Visita guidata solo reggia – ITA
Cosa vuoi visitare?
Vuoi ricevere la newsletter gratuita?
Nessun obbligo di prenotazione, stai chiedendo solo informazioni sul costo di una visita guidata

REGGIA DI CASERTA ORARI : 8:30 – 19:30

La Reggia di Caserta è aperta tutti i giorni, tranne il martedì, il 25 dicembre e il 1° Gennaio. Il Teatro di Corte è visitabile solo sabato e domenica (ore 10:00 – 13:00)

  • Chiusura biglietteria: 18:45
  • Ultimo ingresso: 19:00

Gli orari di ingresso a Palazzo Reale ed al Parco ed al Giardino Inglese variano durante l’anno Scopri gli orari in modo approfondito

INGRESSO GRATUITO

I disabili hanno diritto all’ingresso gratuito alla Reggia di Caserta ed in tutti i musei statali italiani. Basta portare con se il documento INPS che la attesta, ed un documento di identità.

ASSISTENZA
L’assistenza disabili è effettuata dal personale situato all’ingresso del Palazzo. Contattare il personale presso la biglietteria.

Previa disponibilità, è possibile richiedere l’utilizzo di una sedia a rotelle.

Telefono: (0039) 0823-550026

Ingresso gratuito e assistenza disabili

REGGIA DI CASERTA PIANTA :

Puoi scaricare le mappe in formato pdf

Vedi la mappa Reggia di Caserta

INDIRIZZO: Piazza Carlo di Borbone, 81100 Caserta (CE)

Vuoi saperne di più anche su parcheggio, sulla distanza da Napoli a Caserta? Scopri come arrivare a Caserta

Le Attrazioni della Campania

Reggiadicasertaunofficial.it non contiene solo informazioni sulla Reggia di Caserta, ma anche una sezione dedicata a tutte le attrazioni della Campania. Dalla Costiera Amalfitana a Napoli, da Pompei alla provincia di Caserta, da Capri e molto altro ancora. Scopri tutto su questi luoghi e prenota biglietti, tour ed alberghi in un unico posto.

Don`t copy text!