Perché la Reggia di Caserta è patrimonio Unesco?

Le motivazioni ed i documenti originali dell'Unesco che hanno portato all'inserimento della Reggia di Caserta tra i patrimoni dell'Umanità

Dal 19 Luglio 1996 la Reggia di Caserta è un Patrimonio Unesco 

Cos'è l'Unesco?

UNESCO è l’acronimo di United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization (Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura).

L’Unesco è parte dell’ONU (Organizzazione Nazioni Unite) promuove la pace e la sicurezza nel mondo attraverso la collaborazione mondiale nell’istruzione, arti, scienze e cultura.

L’Unesco nacque durante la Seconda Guerra Mondiale, quando molti Paesi nel mondo erano alla ricerca di modi e mezzi per ricostruire i propri sistemi educativi non appena la guerra fosse finita. I rappresentanti di 44 paesi vollero creare un’Organizzazione che rappresentasse una vera cultura di pace stabilendo una “solidarietà intellettuale e morale dell’umanità”, al fine di impedire lo scoppio di un’altra guerra mondiale.

La Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, nacque nel 1950 al fine di favorire la promozione, il collegamento, l’informazione, la consultazione e l’esecuzione dei programmi UNESCO in Italia.

Perché è stata scelta come Patrimonio Unesco

Criteri di selezione

      1. rappresentare un capolavoro del genio creativo umano;
      2. esibire un importante scambio di valori umani, in un arco di tempo o all’interno di un’area culturale del mondo, sugli sviluppi dell’architettura o della tecnologia, delle arti monumentali, dell’urbanistica o del design del paesaggio;
      3. portare una testimonianza unica o comunque eccezionale di una tradizione culturale o di una civiltà vivente o scomparsa;
      4. essere un eccezionale esempio di un tipo di edificio, complesso architettonico o tecnologico o paesaggio che illustra (a) una o più fasi significative della storia umana;

Autenticità
Il livello di autenticità in questo complesso di edifici e spazi aperti è elevato, l’aspetto originale è ben conservato e le intrusioni inappropriate o sgradevoli ridotte al minimo accettabile […]

Qualità e analisi comparativa
Il complesso di Caserta nasce volutamente come rivale di Versailles e Madrid, con vvhi.ch va inevitabilmente confrontato. La sua particolarità risiede nel modo in cui si è adattato al paesaggio circostante e ha incorporato singoli elementi preesistenti in un insieme integrato, piuttosto che cercare di modificarlo o ignorarlo, come accade con proprietà reali e aristocratiche comparabili. Anche lo sviluppo industriale idealistico della Tenuta Belvedere è unico tra tali complessi monumentali.

La motivazione
Che questo bene sia iscritto nella Lista del Patrimonio Mondiale in base ai criteri 1, 2 3 e 4:

“[...] è eccezionale per l'ampio respiro del suo design, che incorpora non solo un imponente palazzo e parco, ma anche gran parte del paesaggio naturale circostante e una nuova ambiziosa città strutturata secondo il precetti urbanistici del suo tempo. Di notevole interesse anche il complesso industriale del Belvedere, destinato alla produzione della seta, per i principi idealistici che ne stanno alla base della sua originaria concezione e gestione. “
logo unesco
UNESCO
19 Luglio 1996, motivazione Unesco per l’inserimento della Reggia di Caserta nella lista dei Patrimoni dell’Umanità

L'area cuscinetto (buffer) Patrimonio Unesco

Le zone cuscinetto e la protezione dei dintorni dei beni Unesco sono essenziali per la strategia di conservazione, sia per i siti culturali che per quelli naturali. 

  • 1
    Palazzo e Parco
  • 2
    Belvedere di San Leucio e le residenze reali da caccia nei monti Sommacco e Marmorella
  • 3
    Acquedotto Carolino e colli Tifatini

Area Unesco

Vedi punti 1 e 2

Area di rispetto (buffer)

area soggetta a vincoli

I documenti originali Unesco

La richiesta del Ministero dei Beni Culturali

Questo è il documento originale con cui il Ministero dei Beni Culturali ha fatto la richiesta di inserimento della Reggia di Caserta nella lista dei Patrimoni dell’Umanità Unesco. Alla fine dello stesso vi è anche la decisione dell’Unesco redatta in inglese ed in francese.

La decisione dell'Unesco

Il documento Unesco con le motivazioni dell’accettazione della richiesta di inserimento della Reggia di Caserta nella lista dei Patrimoni dell’umanità la decisione dell’Unesco. 

Il video dell'Unesco

Il video creato dall'Unesco per descrivere la Reggia di Caserta

Prepara ora la tua Visita alla Reggia di Caserta!

REGGIA DI CASERTA VISITA GUIDATA:

Vuoi fare una visita guidata alla Reggia con una guida?

Visita guidata solo reggia – ITA
Cosa vuoi visitare?
Vuoi ricevere la newsletter gratuita?
Nessun obbligo di prenotazione, stai chiedendo solo informazioni sul costo di una visita guidata

REGGIA DI CASERTA ORARI : 8:30 – 19:30

La Reggia di Caserta è aperta tutti i giorni, tranne il martedì, il 25 dicembre e il 1° Gennaio. Il Teatro di Corte è visitabile solo sabato e domenica (ore 10:00 – 13:00)

  • Chiusura biglietteria: 18:45
  • Ultimo ingresso: 19:00

Gli orari di ingresso a Palazzo Reale ed al Parco ed al Giardino Inglese variano durante l’anno Scopri gli orari in modo approfondito

Puoi acquistare in anticipo i biglietti di ingresso alla Reggia di Caserta dal nostro fornitore ufficiale Ticketone

 

La Campania Artecard è un biglietto che dura più giorni e ti fa avere tutti i mezzi pubblici gratuiti senza limiti, l’ingresso a 5 musei gratis e sconti fino al 50% in tutti i musei regionali. Scopri di più sulla Campania Artecard.

INGRESSO GRATUITO

I disabili hanno diritto all’ingresso gratuito alla Reggia di Caserta ed in tutti i musei statali italiani. Basta portare con se il documento INPS che la attesta, ed un documento di identità.

ASSISTENZA
L’assistenza disabili è effettuata dal personale situato all’ingresso del Palazzo. Contattare il personale presso la biglietteria.

Previa disponibilità, è possibile richiedere l’utilizzo di una sedia a rotelle.

Telefono: (0039) 0823-550026

Ingresso gratuito e assistenza disabili

REGGIA DI CASERTA PIANTA :

Puoi scaricare le mappe in formato pdf

Vedi la mappa Reggia di Caserta

INDIRIZZO: Piazza Carlo di Borbone, 81100 Caserta (CE)

Vuoi saperne di più anche su parcheggio, sulla distanza da Napoli a Caserta? Scopri come arrivare a Caserta

Don`t copy text!