reggia di caserta Anticamera detta sala della primavera - fioriera

Fioriera a tripode neobarocca Ferdinando II

Fioriera di metà XIX secolo con monogramma di re Ferdinando II

reggia di caserta Anticamera detta sala della primavera - fioriera

Descrizione

  • Categoria: mobili
  • Tipo: fioriera
  • Autore:  – , Porcellana Ferdinandea
  • Anno: 1850-60
  • Origine: Napoli
  • Materiale: Legno dorato, porcellana, velluto
  • Tecnica: Ebanisteria, modellazione
  • Stile: Neobarocco
  • Dimensioni AxLxP: 159x76cm

Visibile in: Anticamera (detta Sala della Primavera)

Descrizione

Fioriera neobarocca in legno dorato a forma di tripode, con porcellane su cui, in un caso, vi è il monogramma di Re Ferdinando II.

Vaso neo-barocco di metà ‘800 in porcellana con monogramma di Re Ferdinando II. Avente forma vegetali con foglie di quercia, è decorato in colore bianco-blu con profilature in oro, foglie di vite applicate e manici da cui si diramano rami di corallo. Visto in prospetto ha una forma che ricorda il giglio borbonico, e la decorazione richiama la fertilità e l’artigiano campano.

Grande coppa in porcellana blu ed oro, con bordo traforato e piedi a forma di leoni rampanti.

Sito non ufficiale della Reggia di Caserta
Don`t copy text!
Torna su