Caserta Cronologia Architettura 948x678, Sito non ufficiale della Reggia di Caserta

Cronologia dell’architettura Neoclassica

NASCITA ED EVOLUZIONE DELL’ARCHITETTURA NEOCLASSICA

Di seguito l’elenco cronologico che segna la nascita e lo sviluppo dell’architettura neoclassica, dall’epoca greca ad oggi, con le date di costruzione dei principali palazzi, musei e monumenti barocchi e rinascimentali. Bisogna ricordare che, in genere, i palazzi venivano modificati nel corso del tempo per seguire la moda dell’epoca, oppure ricostruiti per via di incendi.

EPOCA CLASSICA

  • 15a.c. – “De architectura”, fondamento dell’architettura occidentale (Marco Vitruvio Pollione)

1400 – 1599 RINASCIMENTO

  • 1416 – Invenzione della prospettiva lineare (F. Brunelleschi)
  • 1420 – Cupola di S. Maria del Fiore, Firenze (F. Brunelleschi)
  • 1446 – Palazzo Rucellai, Firenze (L. B. Alberti)
  • 1452 – “De re aedificatoria” trattato sull’architettura (L. B. Alberti)
  • 1464 – “De statua”, trattato sulla scultura rinascimentale (L. B. Alberti)
  • 1480 – Scoperta della Domus Aurea di Nerone. Nascita della moda della decorazione a grottesca
  • 1506 – Basilica di San Pietro, Città del Vaticano (A. Bramante)
  • 1515 – Palazzo Farnese, Roma (A. da Sangallo)
  • 1523 – Biblioteca Laurenziana, Firenze (Michelangelo Buonarroti)
  • 1530 – Scuola di Fontainebleau ad opera di artisti italiani
  • 1546 – Cupola di S. Pietro, Roma (Michelangelo Buonarroti)
  • 1546 – Palazzo del Louvre
  • 1549 – Basilica, Vicenza (A. Palladio)
  • 1550 circa – Belvedere di San Leucio, vicino la Reggia di Caserta
  • 1553 – La Rotonda, Vicenza (A. Palladio)
  • 1560 – Uffizi, Firenze (G. Vasari)
  • 1560 – Ristrutturazione di Palazzo Pitti, Firenze
  • 1565 – S. Giorgio Maggiore, Venezia (A. Palladio)
  • 1657 – Piazza S. Pietro (G. L. Bernini)
  • 1580 – Teatro Olimpico, Vicenza (A. Palladio)
  • 1583 – Palazzo del Quirinale, Roma
  • 1589 – Palazzo Apostolico, Città del Vaticano

1600 – 1699 BAROCCO

  • 1668 – Palazzo di Versailles e del Grand Trianon
  • 1696 – Palazzo di Schönbrunn, Vienna

1700 – 1750 ROCOCÒ (TARDO BAROCCO)

  • 1703 – Palazzo Peterhof a San Pietroburgo, Russia
  • 1717 – Basilica di Superga (Filippo Juvarra)
  • 1721 – Belvedere Superiore, Vienna (Hildebrandt)
  • 1723 – Scalinata di Piazza di Spagna, Roma (de Sanctis)
  • 1729 – Palazzina di caccia di Stupinigi, Torino
  • 1732 – Fontana di Trevi, Roma
  • 1732 – Facciata di San Giovanni in Laterano
  • 1734 – Amalienburg. Castello di Nymphenburg, Monaco, Germania
  • 1734 – Le sculture della Collezione Farnese vengono trasferite da Roma a Napoli.
  • 1735 – Palazzo Reale a Madrid (Filippo Juvarra) stile tardobarocco
  • 1741 – Facciata della chiesa di S. Maria Maggiore, Roma (F. Fuga)

1746 – 1840 NEOCLASSICO

  • 1746 – A Roma, inizia la costruzione di villa Albani (Carlo Marchionni)
  • 1748 – Scoperta di Pompei. Inizio scavi per volere del Re delle due Sicilie Carlo III di Borbone

1750 – Luigi Vanvitelli inizia la progettazione della Reggia di Caserta

  • 1751 – Pubblicazione del primo volume de “L’Enciclopedie” di Diderot e D’Alembert.
  • 1752 – Inizia la costruzione della Reggia di Caserta
  • 1753 – Pubblicazione dell’Analisi della bellezza di Hogarth.
  • 1753 – Fondazione del British Museum, Londra .
  • 1754 – Robert Adam inizia il Grand Tour in Italia. Nascita dello “Stile Adam”
  • 1754 – Palazzo d’Inverno (F. B. Rastrelli). Ricostruito nel 1837 per via di un incendio. San Pietroburgo, Russia.
  • 1755 – Winckelmann pubblica i “Pensieri sull’imitazione dell’arte greca”.
  • 1755 – Istituzione dell’Accademia ercolanense a Napoli, per volere del Re delle due Sicilie Carlo III di Borbone.
  • 1756 – Viene stampata la “Dichiarazione dei disegni del reale palazzo di Caserta”di Vanvitelli
  • 1756 – Palazzo di Caterina, San Pietroburgo, Russia
  • 1757 – Nascita di Antonio Canova.
  • 1757 – Viene pubblicato il primo volume de “Le antichità di Ercolano esposte”.
  • 1760 – Palazzo Reale di Stoccolma
  • 1761 – “Della Magnificenza ed architettura de’ Romani” (G.B. Piranesi)
  • 1761 – Nymphenburg, Monaco, Germania
  • 1762 – Palazzo del Petit Trianon, Versailles
  • 1763 – Fine della realizzazione e dell’allestimento di villa Albani.
  • 1763 – Winckelmann viene nominato sovrintendente alle Antichità di Roma.
  • 1764 – Chiesa La Madeleine, Parigi.
  • 1764 – Winckelmann pubblica a Dresda la “Storia dell’arte dell’antichità”.
  • 1765 – Piccolo Ermitage a San Pietroburgo (Jean-Baptiste Vallin de la Mothe e Jurij Velten)
  • 1768 – Fondazione a Londra della Royal Academy of Arts.
  • 1768 – Nasce la manifattura di ceramica Wedgwood
  • 1771 – Grande Ermitage (Jurij Velten)
  • 1773 – Morte dei Luigi Vanvitelli
  • 1774 – Rinnovamento del Belvedere di San Leucio, vicino la Reggia di Caserta (L. Collecini)
  • 1776 – Teatro alla Scala, Milano
  • 1780 – Costruzione di Villa Reale, Milano
  • 1792 – Palazzo di Alessandro a San Pietroburgo (Giacomo Quarenghi)
  • 1792 – Casa Bianca, Washington, USA (James Hoban)
  • 1792 – Teatro La Fenice, Venezia
  • 1793 – Campidoglio, Washington
  • 1795 – Palazzo Nazionale di Ajuda, Lisbona, Portogallo
  • 1795 – Monticello, Usa (T. Jefferson)
  • 1796 – Napoleone, con la consulenza di D. V. Denon, inizia a saccheggiare l’Italia per allestire il Louvre con le opere d’arte italiane.
  • 1801 – Collocazione nel British Museum di Londra delle sculture di Fidia dal Partenone.
  • 1807 – Costruzione dell’Arco di Trionfo, Parigi
  • 1809 – Basilica di San Francesco di Paolain Piazza del Plebiscito, Napoli (P. Bianchi)
  • 1809 – “Les Ruines de Pompéi”, l’opera che fece conoscere Pompei nel mondo (F. Mazois)
  • 1812 – “Recueil des décorations intérieures” (Raccolta di decorazioni di interni). Il libro che fece nascere lo Stile Impero.( Percier & Fontaine)
  • 1815 – Antonio Canova recupera una parte delle opere d’arte italiane rubate dai francesi, e si reca a Londra per visionare i marmi di Fidia tratti dal Partenone.
  • 1816 – Inaugurazione a Napoli del Real Museo Borbonico, oggi chiamato Museo Archeologico Nazionale, il più importante museo archeologico del mondo. La sua creazione fu un’idea di Luigi Vanvitelli.
  • 1816 – Piazza del Popolo, Roma (G. Valadier)
  • 1818 – Konzerthaus Berlin a Berlino (Karl Friedrich Schinkel)
  • 1826 – Buckingham Palace a Londra (John Nash)
  • 1830 – Walhalla, Ratisbona, Germania (Leo von Klenze)

1837 – 1901 EPOCA VITTORIANA

  • 1839 – Il Nuovo Ermitage (Leo von Klenze)
  • 1840 – Westminster e Big Ben, Londra
  • 1851 – Palazzo di Cristallo, Londra (J. Paxton)
  • 1852 – Facciata del Teatro alla Scala, Milano
  • 1863 – Mole Antonelliana, Torino
  • 1865 – Galleria Vittorio Emanuele, Milano (G. Mengoni)
  • 1870 – Metropolitan Museum in New York
  • 1872 – Kunsthistorisches Museum, Vienna
  • 1876 – Capitolio Nacional, Bogotà, Colombia (Thomas Reed.)
  • 1885 – Vittoriano, Roma
  • 1898 – Museo russo di San Pietroburgo

XX SECOLO

  • 1937 – National Gallery, Washington (John Russell Pope)
Copyright!