Visite guidate: scopri le camelie ed i luoghi nascosti della Reggia

Visite guidate in occasione de “la prima domenica del mese”

  • Quando: 1 Marzo 2015
  • Orario: 10.00, 11.30, 15.30
  • Dove: Reggia di Caserta
  • Biglietti: Gratuito. Incluso nel biglietto di ingresso.
  • Organizzatore: Amici della Reggia
  • Per prenotare: email , 0823-277550

 

scalone-cupola-2

Lo spazio per il coro e l’orchestra sotto la finta volta.

Il 1° marzo (ogni prima domenica del mese è previsto l’ingresso gratuito nei musei statali), sarà riproposta la visita guidata alla volta ellittica dello Scalone d’Onore e ai sottotetti del Palazzo Reale, alla scoperta delle coperture dello Scalone d’Onore.

Potrai ammirare la volta ellittica dello Scalone,costruita per ospitare i musicisti di Corte, ed in seguito  si potrà osservare la struttura architettonica che sostiene la doppia volta e l’area dei sottotetti adibiti ad accogliere soldati e prigionieri durante l’ultimo conflitto mondiale, e di cui potrete osservarne i graffiti lungo il tragitto,oltre ad una serie di oggetti risalenti all’epoca degli eventi bellici.

Il tour avrà una durata di 1.30 ore,con tre turni di visita: 10.00, 11.30 e 15.30. I partecipanti sono pregati di attendere presso la biglietteria della Reggia. Prenotazione obbligatoria per e-mail o telefonica (vincenzo.mazzarella@beniculturali.it 0823-277550).

I visitatori potranno condividere il loro 1° marzo con foto e dediche sulla nostra pagina facebook facebook.com/reggiaufficiale o sulla nostra pagina Twitter  utilizzando l’hashtag #allareggiaconNoi.

Una delle piu antiche camelie d’Europa

  • Quando: 1 Marzo 2015
  • Orario: 9.30
  • Dove: Teatro di Corte, Reggia di Caserta
  • Biglietti: Gratuito. Incluso nel biglietto di ingresso.
  • Organizzatore: Amici della Reggia
  • Per prenotare: email , 0823-277550

camelia

Nel Teatro di Corte della Reggia con inizio alle 9,30 si terrà l’incontro di studi “Le Camelie della Castelluccia” organizzato dalla Soprintendenza in collaborazione con l’Associazione GeoCultura e la Società Italiana della Camelia. Dopo il convegno è prevista la visita alla Castelluccia per ammirare la famosa “Camellia japonica” impiantata nel Giardino inglese nel 1786 dal giardiniere di Corte John Andrew Graefer, e che ancora oggi rappresenta una delle più antiche camelie in Europa.

I visitatori potranno condividere il loro 1° marzo con foto e dediche sulla nostra pagina facebook facebook.com/reggiaufficiale o sulla nostra pagina Twitter  utilizzando l’hashtag #allareggiaconNoi.

 

error: Content is protected !!